Cerca

Un nuovo marketing per una nuova era


La velocità della luce.

É questa la velocità del mondo attuale, digitale e globalizzato che é in continua e veloce mutazione.

I concetti, i clienti, le esigenze mutano.

É necessario un nuovo modello di marketing per organizzare l'azienda e renderla competitiva.

Oggi il mondo tradizionale é cambiato, viviamo e siamo parte dell'era digitale e globale, la tecnica e la qualità dei prodotti e servizi non bastano più per far vendere, ma é essenziale porre attenzione sul marketing: cosa e come comunichiamo al nostro target di riferimento, per competere nelle sfide globali.

Fino a qualche anno fa, il marketing mix, ovvero l'insieme delle attività operative che caratterizzano un piano di marketing, si basava sul modello teorizzato a fine 1950 da Jerome McCarthy rappresentato dalle 4P:

- Product (prodotto)

- Price (prezzo)

- Place (luogo)

- Promotion (promozione)

Oggi questo modello é ampiamento superato e per affrontare e vincere le sfide del futuro bisogna capire da vicino l'era in cui viviamo e vivremo.

L'Era dell'Informazione nata con l'avvento di internet, lascia oggi spazio all'Era dell'Esperienza.

L'Era dell'informazione nata circa 30 anni fa dall’introduzione di internet, sta volgendo al suo termine.

I dispositivi mobili touch screen sempre connessi alla rete ci stanno veicolando sempre di più verso il mondo delle esperienze.

Oggi é più che mai necessario mostrare (Vlog) e non raccontare (Blog) , vivere l'esperienza live e a livello virtuale.

Pensate alle "Storie" che vengono raccontate e condivise via social. Sono dirette ed emozionali e coinvolgono direttamente lo spettatore/potenziale cliente.

Quale marketing adottare quindi in questa nuova era?

Facciamo un passo indietro e partiamo dalla definizione di marketing di Philip Kotler, guru riconosciuto a livello mondiale come il più grande esperto della materia.

"Il marketing consiste nell’individuazione e nel soddisfacimento dei bisogni umani e sociali”.

A livello manageriale consiste nella "capacità di creare il prodotto giusto sulla base dell’analisi delle ricerche di mercato".

La centralità assunta oggi dal consumatore, in un ambiente molto competitivo, ha spinto il marketing a essergli sempre più vicino, per mantenere un rapporto di empatia in grado di generare risposte coerenti ai suoi nuovi bisogni.

I nuovi bisogni dell'uomo sono legati alle esperienze, alla realtà virtuale e alla comunità.

Come far crescere dunque il proprio business nella nostra economia?

Il business cresce attraverso il valore ed il marketing è quella componente che aiuta ad esprimerlo nell’economia.

«Per esprimere la crescita del business (e dell’economia) c’è una formula: innovazione + marketing»

Una formula dove l’innovazione, spiega Kotler, deve essere considerata come disciplina della creatività (ossia va controllata e guidata) e rappresentare «la capacità di creare qualcosa che abbia un valore per qualcun altro».

Il marketing dovrà essere calato in un contesto aziendale dove si possa modellare una organizzazione basata sul cosiddetto modello CCDV:

- Create ( crea )

- Communicate ( comunica )

- Deliver ( rendi disponibile )

- Value ( valore )

E' importante lavorare soprattutto sul fronte del valore.

In questo contesto del CCDV, il nuovo modello di riferimento del marketing mix sarà basato sulle 5C:

- Customers ( clienti )

- Company ( azienda )

- Collaborators ( collaboratori )

- Competitors ( concorrenza )

- Context ( contesto )

Cosa può fare il marketing 4.0 per le aziende?

Secondo Kotler:

«Permette di identificare i target di riferimento ed il mercato ed è quella disciplina che attraverso l’analisi e la pianificazione permette di “dare vita” al CCDV, cioè crea, comunica e rende disponibile ad una community un valore superiore».

«Il marketing aiuta l’azienda (non solo le vendite!) a scoprire nuove opportunità di mercato e di business, nonché a identificare i bisogni ed i desideri insoddisfatti di una determinata clientela».

«Le aziende devono capire che in questa nuova era, nella new economy, anche il marketing deve evolvere partendo dal riconoscere che oggi qualunque tipo di comunicazione, ricerca, acquisto, condivisione passa attraverso uno smartphone»

«Le persone sono connesse a livello globale e possono essere influenzate in molti modi differenti, non più solo attraverso l’advertising».

Per ricevere maggiori informazioni sull'argomento lascia la tua e-mail a carlo@carlofiandaca.com .

#business #consulentestrategico #marketing #businessdisuccesso #successo #lunicaviaperilsuccesso #nuovaera #esperenziale #instastories #vlog #kotler

41 visualizzazioni
ContaTtI

​​

Tel: +39 349 32 82 987

carlo@carlofiandaca.com

social
  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco LinkedIn Icon

© 2020 Carlo Fiandaca - All rights reserved                        Termini e condizioni      Cookie                                          P.IVA 01826280933

Nome *

Email *

Oggetto

Messaggio