Cerca

EMOZIONA I TUOI CLIENTI


Molte clienti, mi chiedono spesso come raggiungere il loro pubblico e cosa fare per vendere di più.

La mia risposta è che bisogna saper emozionare.

L’emozione è tutto ciò per cui viviamo.

È quella sensazione che ci fa venire l’adrenalina, che ci fa venire i brividi, che ci fa commuovere, che ci tiene vivi, che tiene alta la motivazione.

Emozione è la parola che dovrebbe evocare nei clienti ogni azienda a partire dalla vision, fino ai prodotti o servizi che realizzano.

L’emozione è qualcosa di straordinario, ovvero non comune.

La vision aziendale ed i prodotti o servizi devono essere qualcosa che và oltre ogni immaginazione e aspettativa, devono farci vivere un’emozione.

Ma che cos’è l’emozione?

"É quel processo interiore suscitato da un evento-stimolo rilevante per gli interessi dell’individuo. La presenza di un’emozione si accompagna a esperienze soggettive (sentimenti), cambiamenti fisiologici". (Treccani)

Vedete, nella definizione si parla di evento-stimolo rilevante per l’individuo e di sentimenti.

Questo evento-stimolo scatena inconsciamente la scelta di un cliente verso un' azienda o un altra.

Riuscite a immaginare e cogliere questa sensazione?

Questo è la prima cosa che deve provare un cliente quando pensa a voi, e quando usa il vostro servizio o prodotto.

Tutto il resto viene dopo.

L’emozione che evocate nel vostro cliente, è molto di più di una sensazione, è una condivisione di sentimenti e valori.

È qualcosa di intimo e personale.

I nostri clienti devono prima di tutto vivere un’esperienza con i nostri prodotti o servizi, devono sentirsi bene e parte di quel prodotto o servizio.

Li stanno usando perché suscitano in loro un emozione positiva, li fanno stare veramente bene, soddisfano un bisogno per loro importante.

Immaginate quella sensazione e trasferitela nella vostra vision, e nei prodotti e servizi che realizzate.

Quando create un prodotto o servizio, visualizzate e immaginate l’emozione che suscita.

Lasciate per un’attimo da parte la razionalità e i fatti oggettivi.

L’emozione positiva, è il motore di ogni azione.

Siamo umani.

Vogliamo sentire quel brivido, quell’adrenalina, quel benessere interiore, lottiamo e agiamo per qual momento, così breve ma intenso.

L’emozione positiva è l'impulso di ogni creazione straordinaria.

Avete notato quanti aggettivi positivi sto usando?

Non sto minimamente nominando la razionalità.

La razionalità non stimola la creatività, e non da l’impulso a lampi di genio.

Lasciatela stare per un momento, seguite l’istinto, seguite quella voce dentro di voi che vi guida verso quella emozione.

Personalmente, la sogno continuamente, la vedo davanti a me, la sento attraversarmi le vene, la sento attraversarmi il corpo, la sento parte di me.

La vedo chiaramente.

Qualsiasi cosa fate, fatela con emozione e le persone la sentiranno.

L’emozione positiva è qualcosa che non si spiega, la si vive!

Non c’è bisogno di aggettivi razionali per spiegare un emozione.

In generale non c’è bisogno di molte parole o aggettivi.

Se la vision della vostra azienda trasmette un’emozione positiva, lo faranno anche i vostri prodotti e servizi, e le persone la coglieranno e per la legge di attrazione ne saranno attirate.

Le parole piatte e razionali, non suscitano alcuno sussulto interiore.

Immaginate di dire per la prima volta alla vostra metà che la/lo amate?

Come lo direste? Sapete già la risposta.

È semplice.

Siamo uomini, non robot, viviamo per le emozioni positive.

L’emozione positiva è qualcosa di magnetico, ci attira come una calamita, ci attrae.

Se volete attirare il vostro pubblico e fidelizzarlo,

L’emozione deve essere il mantra della vostra azienda.

Dovete far rivivere quell’esperienza ai vostri clienti, come se stessero guardando Easy Rider.

Non basta dire che avete vent’anni di esperienza e prodotti affidabili e valori scritti su carta, ma non comunicati empaticamente.

Non susciterete nulla.

Fate respirare la vostra emozione positiva!!

Siamo bombardati da prodotti e servizi, fate emergere la vostra emozione positiva.

Fate vedere e sentire quello che avete dentro, altrimenti non toccherete le corde giuste per arrivare alla sensibilità dei vostri potenziali clienti.

Non copiate quello dicono gli altri.

Siate voi stessi. Solo voi.

Comunicate solo quello in cui credete veramente, perché a meno che voi non siate degli attori provetti, non susciterà nessuna emozione al vostro pubblico.

Un emozione, vale più di mille parole!

#obiettivi #consulenzaaziendale #gestioneaziendale #imprenditori #cometrovareclienti #azione #emozione #crescita #successo

19 visualizzazioni
ContaTtI

​​

Tel: +39 349 32 82 987

carlo@carlofiandaca.com

social
  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco LinkedIn Icon

© 2020 Carlo Fiandaca - All rights reserved                        Termini e condizioni      Cookie                                          P.IVA 01826280933

Nome *

Email *

Oggetto

Messaggio